“Save Anna!”, everybody loves Anna Wintour

Dopo vent’anni di onorata carriera, il contratto di Anna Wintour come Direttore di Vogue, volge al termine. La donna a cui si ispira il personaggio di Miranda Priesley nel film di culto Il Diavolo veste Prada, dopo essere stata temuta da anni da assistenti e collaboratori, starebbe meditando di abbandonare il posto come guida di quella che è considerata la Bibbia dello stile e si vocifera stia già suggerendo all’ editore, Si Newhouse ,i suoi possibili sostituti. Che il film abbia anticipato la “tragedia”?


A volere la Wintour come eterna Direttrice della rivista non sono solo gli affezionati lettori, ma anche il graphic designer Chris Sauve, che per supportare la causa, ha deciso di disegnare una slogan t-shirt che recita “Save Anna”. Accattivante la grafica in stile pop art, conciso il messaggio…mi chiedo se però la Wintour non sia più che decisa della sua scelta e se l’abbandono sia dettato non solo dallo scadere del contratto. In ogni caso anche noi sosteniamo la campagna, nella speranza che la Wintour ci regali ancora qualche anno di stile.

Autore: Sonia Grispo

2 Risposte

  1. No,senza lei il giornale non sarà + lo stesso!
    Io spero che resterà.

  2. era ora che la sostituissero!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: