IN: Angelina Jolie veste Max Azria, al rovescio

Max Azria l’aveva inteso con una profonda scollatura davanti, Angelina Jolie invece ha stupito i presenti indossando l’abito al rovescio.

La faceva sentire più comoda e a suo agio e in fondo sappiamo tutti che la schiena tatuata di Angelina non passa di certo inosservata; probabilmente anche lei avrà riflettuto sul fatto che una scollatura così profonda con il suo abbondante seno sarebbe risultata eccessiva.

L’attrice ha completato il look con gioielli Tiffany & Co. e scarpe Christian Louboutin.

Autore: Sonia Grispo

L’orgia di Calvin Klein, diretta da Steven meisel

Come già anticipato dal titolo (scusate la brutalità ma tant’è…) non è un film a luci rosse quello che vedrete qui sotto, ma il nuovo spot pubblicitario di Calvin Klein Jeans che vede protagoniste le bellissime Kate Moss, Anna Selezneva, Natasha Poly e Anna Maria Jagodzinska e dietro la regia niente poco di meno che Steven Meisel. Lo spot ha lasciato a bocca aperta l’autority statunitense che ha deciso di censurare lo spot, in Europa invece, manco a dirlo, dovrebbe essere trasmesso integralmente.

Qualcuno, probabilmente perchè non è fashion contestare un brand come CK o perché è di ideologie piuttosto diverse, ha già accusato gli Stati Uniti di essere bigotti e puritani, ma c’è forse da chiedersi se sia normale essere giusti al punto di ritenere normale un post che vede quattro donne avvinghiate in atteggiamenti poco consoni alla tv, dove di censurato c’è ormai ben poco e non c’è da stupirsi poi se quella del sesso e del nudo è diventata una ricerca spasmodica e quasi ossessiva, che spesso sfocia nella degenerazione. Senza voler aprire qui una discussione sui danni dei media, vi chiedo cosa ne pensate voi di questo spot, senza dubbio piacevole per occhi maturi, ma poco adatto fuori dal set di un film a luci rosse, non me ne voglia Mr. Meisel.

Autore: Sonia Grispo

Adidas Celebrate Originality

Per festeggiare i 60 anni di carriera di Adidas, il marchio ha deciso di festeggiare in grande, presentando in anteprima la maggiore campagna globale del marchio mai realizzata per adidas Originals con il nome di Celebrate Originality, di seguito uno degli spot della campagna.

La campagna pubblicitaria vede protagonisti musicisti quali Katy Perry, Estelle, Young Jeezy, The Ting Tings, DMC-Darryl McDaniels, Method Man, Redman, Afra, Ryukyudisko, Russell Simmons e Missy Elliott, atleti come Kevin Garnett, David Beckham, Ilie Nastase e Mark Gonzales e stilisti del calibro di Kazuki e Jeremy Scott.

Autore: Sonia Grispo

 

Coccolatevi con Oral B ProfessionalCare 8500

Non so voi ma io non ho mai avuto paura del dentista, del commercialista sì, ma dle dentista mai, affatto. Sarà perchè sin da piccola almeno una volta al mese sedevo su quella grande sedia per controlli di routine e per le cure dentistiche dovute all’aparecchietto. Ma se qualche giorno fa, quando sono andata dal dentista per una pulizia ad opera dell’igienista, avessi saputo che potevo mantenere bianchi e luminosi i miei denti anche stando a casa, non avrei esitato a cancellare l’appuntamento.

Per chi volesse, a questo link trovate un interessante sondaggio sugli spazzolini elettrici e la loro percezione in rete.

Per una grande percentuale di persone l’igiene dentale è più un mito che un’azione quotidiana, per tanti altri, me inclusa, è non solo un’azione di routine dopo ogni pasto, ma anche un’occasione per prendermi cura di me stessa. Probabilmente hanno risposto a queste esigenze quelli di Oral-B in collaborazione con Braun realizzando, Oral B ProfessionalCare 8500, uno speciale spazzolino che consente di prendersi cura dei propri denti senza dover ricorrere al dentista, dotato di diversi strumenti adatti a trattare adeguatamente ogni centimetro della propria bocca, Oral B e Buzz mi ha dato la possibilità di provarlo ed io non potevo che consigliarlo anche a voi.

Se siete delle amanti del relax poi, non sottovalutate il potere rilassante di uno spazzolino elettrico  ad azione pulente 3D oscillante-rotante e pulsante, con morbide testine che massaggiano delicatamente le vostre gengive. Grazie alla struttura da collegare direttamente ad una presa elettrica è possibile installare il proprio set direttamente in bagno, disporre negli appositi vani gli accessori da utilizzare all’occorrenza e vivere un momento quotidiano come il “lavarsi i denti” come un’occasione per prendersi cura di se stessi nella maniera migliore, cosa che i normali spazzolini ovviamente non consentono,  grazie all’astuccio incluso nel set è anche possibile portare con sè lo spazzolino in viaggio, al lavoro e ovunque si voglia (se rientrate nella categroia di chi preferirebbe strapparsi i denti da solo, piuttosto che andare dal dentista,  Oral B ProfessionalCare 8500 allora è fatto per voi…due piccioni con una fava).
Autore: Sonia Grispo

Le opere d’arte di Aseef Vaza

Se solo Vaza volesse, le donne abbinerebbero l’abito alla borsa e mai viceversa, questa è la filosifa di un marchio che si è fatto conoscere in Italia attraverso il Pitti, ma che oltreoceano è già amato da donne celebri come Patricia Field, Tilda Swinton e Sara Jessica Parker. Il designer è Aseef Vaza, stilista inglese di origini in parte indiane,che nelle sue cluctch bag mixa elementi orientali, design moderno, gusto retrò e tessuti pregiati, creazioni che sembrano vere e proprie opere d’arte da esporre, più che da portare sotto il braccio.

Per la sua distribuzione Vaza ha di recente scelto Goa Corporation, perfettamente in sintonia con il lavoro dello stilista inglese, che intanto annuncia che intorno al 10 Febbraio negli showroom sarà possibile ammirare le sue borse, mentre una seconda parte sarà presentata in esclusiva a MilanoModa; proprio adesso Aleef Vaza sta lavorando alla seconda parte della sua collezione il cui stile dice si può definire jungle burlesque, io sono proprio curiosa di vedere le sue creazioni.

Autore: Sonia Grispo

The Mo and Minikille by Monica

Qualche giorno fa vi ho parlato delle illustrazioni di una giovane artista svedese, che sul suo blog pubblica disegni e ritratti che si ispirano alle fashion icon del web, oggi vi parlo di Monica, una giovane illustratrice francese che disegna affascinanti illustrazioni che attingono al mondo della moda. Ho scambiato quattro chiacchiere con Monica riguardo il suo blog The Mo and Minikille e lei, con l’ironia che contraddistingue lei e i suoi disegni, mi ha raccontato della sua passione ed ha anche disegnato una delle sue illustrazioni proprio per Trend and The City.

Mi chiamo Monica, sono una pluriventenne, ma non ancora trentenne, diplomata presso la Fashion School di Parigi e lavoro come stilista. Ho iniziato a pubblicare le mie illustrazioni sul blog nel 2006, allo scopo di condividere immagini di moda e comunicare e trasmettere le mie idee e il mio punto di vista.

Monica ama i film d’animazione e il cinema in generale, da cui tra spunto per i suoi disegni, ama il suo blog perchè gli permette di conoscere persone interessanti da tutto il mondo. Ciò che rende speciali le illustrazioni di Monica è l’originale modo di reinterpretare outfits composti da accessori ed abiti delle più rinomate maison e per farlo si serve di due personaggi di sua creazione.

I due personaggi che ho inventato si chiamano Mo e Minikille, Mo è più una ragazzina e il suo abbagliamento è sempre piuttosto colorato, per lei disegno tutto a mano, dandole l’aspetto di un perosnaggio dei fumetti o un manga, dall’aria sempre rilassata. Minikille è invece più glamour e per lei scelgo abiti di griffe più celebri, per risaltare la sua femmknilità ed il suo sexy appel rispetto a Mo.

Autore: Sonia Grispo

Dall’America gli stivali Rocket Dog

So che forse qualcuno non ne potrà più, ma in fatto di stivali sembra essere iniziata una battaglia per decretare il modello più caldo, confortevole e con un buon rapporto qualità prezzo. A me non resta che segnalarvi tutte le novità. In un commento al post riguardante gli UGG e gli Emu, una lettrice ha segnalato degli stivali che con i modelli appena citati hanno poco in comune ma si distinguono per lo stile particolare e i dettagli. Si tratta dei Rocket Dog, marchio americano che realizza sandali, stivali da pioggia, ballerine e sneakers…

Nella sezione shopping on-line trovate prezzi davvero convenienti e fra i modelli più carini io ho adocchiato il primo in foto, con gli inserti plissettati.
Autore: Sonia Grispo