Gossip Girl: arriva lo spinoff

Il 2008 ha visto nascere un fenomeno televisivo che ha contaggiato anche il web, si tratta di Gossip Girl, teen drama incentrato sulla vita di giovani ricchi e complessi, il cui interesse fondamentale sono l’amore, i vestiti e il divertimento (qualcuno poi saprà spiegarmi come vengono accettati nelle più facoltose Università).

Ebbene si direbbe che non siano solo i più giovani ad aver conquistato il pubblico, anche la bellissima Lyly van der Woodsen (Kelly Rutherford) ha catturato l’attenzione degli spettatori e per questo la CW avrebbe messo in cantiere un nuovo progetto che si focalizzerà su una versione più giovane di Lily, esattamente degli anni 80, quando era una teenager ribelle, conosciuta come Lily Rhodes. Il pilot della nuova serie sarà introdotto in Gossip Girl, nella puntata dell’11 maggio, in base al successo di questo i creatori della serie decideranno se dare il via alla serie. Secondo voi la nuova serie potrebbe riscuotere successo?

Autore: Sonia Grispo

6 Risposte

  1. trend, per quanto riguarda le università americane è proprio così purtroppo….ovviamente devi essere davvero tanto tanto ricco…e i nostri rampolli dell’upper east side lo sono..eh eh
    per non parlare poi del trattamento che hanno nei confronti di quelli che entrano così: stanze singole(k è già tanto) su richiesta più grandi, possibilità di arredare come vogliono, favoritismi dai professori e concessioni speciali sulle scadenze and so on…

  2. mah, potrebbe essere interessante vedere come si divertiva la madre di S. ma secondo me invece di una serie intera dovrebbero fare un paio di puntate da integrare alla serie normale di GG… insomma è roba già vista… la ricca ribelle che si innamora dello squattrinato e va contro genitori/alta società… mi spaventa come potranno arricchire questa già fragile trama.. intrighi, colpi di scena…

    poi diciamocelo, parte del successo di gossip girl è dovuto alla moda… crea tendenze… ha ragione Lu: una serie che ha luogo negli anni 80 se non ha una trama più che discreta non potrà mai piacere alla massa, abituata alle fashion icons come S e B…
    mah… staremo a vedere!

  3. Secondo me almeno uno studente all’anno lo fanno entrare per questi motivi. Non ci vanno a perder nulla, anzi.
    Per quanto riguarda lo spin-off, probabilmente incuriosirà ma non so quanto un film ambientato negli anni 80 possa piacere alla massa.

  4. Si quando si recano a visitare i college, ma davvero istituzioni come le più grandi Università del mondo potrebbero fare accedere degli studenti con scarso profitto, solo grazie ad una lauta donazione?

  5. in qualche puntata si capisce come, grazie al loro nome e grazie alle donazioni, c’est la vie.

  6. […] Guarda Originale: Gossip Girl: arriva lo spinoff […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: