Le opere d’arte di Aseef Vaza

Se solo Vaza volesse, le donne abbinerebbero l’abito alla borsa e mai viceversa, questa è la filosifa di un marchio che si è fatto conoscere in Italia attraverso il Pitti, ma che oltreoceano è già amato da donne celebri come Patricia Field, Tilda Swinton e Sara Jessica Parker. Il designer è Aseef Vaza, stilista inglese di origini in parte indiane,che nelle sue cluctch bag mixa elementi orientali, design moderno, gusto retrò e tessuti pregiati, creazioni che sembrano vere e proprie opere d’arte da esporre, più che da portare sotto il braccio.

Per la sua distribuzione Vaza ha di recente scelto Goa Corporation, perfettamente in sintonia con il lavoro dello stilista inglese, che intanto annuncia che intorno al 10 Febbraio negli showroom sarà possibile ammirare le sue borse, mentre una seconda parte sarà presentata in esclusiva a MilanoModa; proprio adesso Aleef Vaza sta lavorando alla seconda parte della sua collezione il cui stile dice si può definire jungle burlesque, io sono proprio curiosa di vedere le sue creazioni.

Autore: Sonia Grispo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: