Moschino Cheap and Chic: tacchi futuristici e bicolore

Qualcuno le ha paragonate al protagonista di “Batman: The Dark Night”, l’oscuro Harvey Dent dalle due facce, sto parlando delle scarpe portate in passerella dalle modelle di Moschino Cheap and Chic per la collezione Fall 2009. A caratterizzare le scarpe del marchio sono il bicolore e le forme futurstiche, le cui forme ricordano un pò modelli già visti, soprattutto il dettaglio delle ruches, abbondantemente presenti nella scorsa collezione di Prada.

Bellissime nella versione nero e oro, la suola parzialmente priva di tacco mi fa venire in mente il rivoluzionario modello di Antonio Berardi (qui) e, stando a queste prime immagini della moda che verrà il prossimo inverno, le eccentriche scarpe proposte la scorsa stagione erano solo l’inizio di una lunga serie di esperimenti scarpologici.

Autore: Sonia Grispo
[via]

2 Risposte

  1. […] Le piattaforme geometriche di Nicholas Kirkwood I tacchi a spillo di vetro firmati Åsa Jungnelius Moschino Cheap and Chic: tacchi futuristici e bicolore […]

  2. Non mi piacciono i plateau “spezzati” che danno l’effetto di un piede troppo grande e una scarpa troppo piccola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 30 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: