What? Cosa metto in valigia?

ciao!…non so se è il luogo giusto, ma ci provo….Dunque, finalmente si avvicina il momento di riempire lo zaino e partire…mi chiedevo se avevi dei suggerimenti su come racchiudere in pochi capi easy e leggeri, insomma adatti ad un viaggio abbastanza impegnativo, un look casual ma anche carino, sai per non sembrare proprio una giovane marmotta in esplorazione… e poi altro quesito, se conosci dei contenitori o dei prodotti beauty che superino la prova liquidi in bagaglio a mano in aeroporto, perchè alla fine rinuncio sempre a tante cose, che poi non riesco a trovare a destinazione.
grazie in anticipo!Paola

Cara Paola, proprio in questi giorni sto preparando la valigia per la mia prima vacanza estiva, considerando una meta Europea, una grande metropoli e non una meta solo mare e discoteca, viaggiando da indipendente dall’età di 12 anni ho imparato che “less is more” e che gli “abbinamenti” sono la chiave di tutto. Inutile portare magliette, gonne e pantaloni che non siano abbinali a qualcos’altro che abbiamo in valigia, rischieremmo solo di sottrarre spazio ad eventuali acquisti fatti in vacanza o semplicemente di appesantire il bagaglio.

Gli shorts monocolore sono il passe-partout per ogni outfit, basta abbinargli una maglia elegante per una mise casual o una semplice t-shirt per un look sportivo e comodo. Se non amate essere scialbi in viaggio (e chi lo ama?) puntate sugli accessori: bracciali, cappelli, collane e foulard da annodare ai manici della vostra borsa, per dare un tocco di colore e non abbandonare il proprio stile in favore della comodità. Minidress a volontà…il capo perfetto che non implica abbinamenti, ad eccezione delle scarpe e della borsa, un unico capo, comodo e fresco.

La borsa: comoda e capiente, preferibilmente a tracolla, così da aver ele mani libere per fotografare, toccare e saggiare tutto ciò che vi circonda. Una capiente per il giorno e duna più piccola per la sera, perfetta per i locali notturni e le discoteche.

Le scarpe: non solo ballerine. Saranno pure comodissime e preferibili ai tacchi, ma esattamente come queste possono torturare i vostri piedi e rovinarvi la vacanza, portate sempre con voi un paio di scarpe dalla suola in gomma, le Superga per esempio, tornare alla ribalta direttamente dagli anni Novanta, possono essere una valida alternativa a sandali e ballerine ultraflat.

Il Beauty case: evitate di portare maxi bottiglioni di shampoo, balsamo e bagnoschiuma, a me no che non stiate andando in esplorazione nel deserto, trovare dei prodotti in un qualsiasi negozio e centro commerciale è facile, eviterete così di appesantire il bagaglio.

Spero d’esserti stata utile.

Autore: Sonia Grispo

2 Risposte

  1. Riguardo al beauty case, l’anno scorso negli USA avevo selezionato alcuni hotel anche in base ai prodotti che offrivano agli ospiti! non ne vado fiera😉 però ho ancora qualche campioncino Bliss e H2O da utilizzare! ciao

  2. grazie dei suggerimenti!!! …tenendo duro fino ad agosto, in ufficio mi divertirò anche a riempire virtualmente lo zaino, aspettando le ferie!!!!!!
    un saluto a tutte quelle che come me per ora le possono solo sognare, ma sono ancora immerse in pc, scrivanie, supermercati e posta….buone fantasie a tutte!!!!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: