Rumi di Fashion Toast per Borders & Frontiers

Vi siete mai chieste cosa accadrebbe se foste voi a farvi fotografare nei bagni pubblici? o passeggiaste disinvolte in sottoveste al supermercato o sfogliaste a terra le riviste in vendita in un negozio? e vi siste mai chiese perchè, se lo fanno le aspiranti protagoniste del web italiano, su Flickr, scatta l’accusa all’egocentrismo, alla voglia di ostentare o si sfocia nella più noiosa e deleteria adulazione? E invece se tutto questo lo fa, per esempio, Rumi di Fashion Toast, nessuna trova nulla da ridire?

Ebbene la spiegazione è una ed unica: certi lussi sono solo per Fashion Icon. Quando ho iniziato questa rubrica più di un anno fa, sapevo che il mondo delle blogger-fotografe di se stesse si sarebbe espanso in maniera rapida, ma chi l’avrebbe detto che nel giro di pochi mesi alcune sarebbero state contese da brand noti per collaborare a partenership a livello internazionale? fra le più recenti c’è Rumi, che ha realizztao una t-shirt per il brand Borders & Frontiers.

6 Risposte

  1. A me non piace lei,come non mi piacciono quasi tutte le altre cosiddette fashion icons! Rumi sembra un palo con vestiti costosi,la maggior parte delle volte si vesta da barbona. Come lei anche le altre. Le ragazze italiane di cui si era parlato nell’altro post non fanno altro che ostentare borse e capi, arrivando a definirsi fotografe. Allora preferisco una ragazza che si fa fotografare nuda…

  2. io lei già la conoscevo, seguo da molto il suo blog e mi piace tantissimo! Si è vero che se fosse stata italiana molto l’avrebbero derisa…è triste questa cosa e allo stesso tempo assurda!!

  3. Perché la maggior parte degli italiani sono esterofili, adorano tutto ciò che proviene dall’estero (fashion icon comprese) e criticano tutto ciò che proviene dall’Italia. Se questa ragazza fosse stata italiana avrebbe già dovuto chiudere bottega…

    • Assolutamente d’accordo con te. Non oso immaginare quali critiche e appellativi si sarebbe ritrovata ad ogni post.

    • Ottima analisi, penso anch’io che il motivo sia questo…E’ anche vero che è una questione di statistica, il panorama internazionale è più ampio quindi è ovvio che in proporzione ci siano più blogger straniere, ma a prescindere da questo ci vorrebbe indubbiamente un po’ di equilibrio nel dare critiche e giudizi. A parte questo io, nonostante ami guardare gli outfit di queste bloggers, mi chiedo sempre quanto sia sano tutto questo egocentrismo…

    • Non ho riletto prima di inviare e il mio commento è pieno di ripetizioni, chiedo venia^^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: