IN: Margareth Madè, l’eleganza siciliana

Al Festival di Venezia 2009 ci saranno numerosi film e documentari in mostra, fra i più attesi c’è Baarìa, vero protagonista dell’evento. Un cast d’eccezione e un nuovo volto, una giovane attrice il cui nome farebbe pensare ad origini francesi, lei invece è siciliana al 100%. Margareth Maccarone in arte Margareth Madè, è nata a Paternò in provincia di Catania nel 1982, ha 28 anni e oggi è il volto del film diretto da Giuseppe Tornatore. Elegante,raffinata e con uno spiccato gusto in fatto di moda, ha fatto il suo ingresso al Lido in un total look firmato Dolce&Gabbana: skinny jeans a vita alta, giacca corta con inserti in satin, ai piedi open toe in vernice e al braccio la famosa Miss Sicily bag del duo di stilisti italiani.

C’è chi l’ha definita la nuova Monica Bellucci (io le auguro di essere più brava di lei nel recitare) e chi già ne ha colto il talento, scegliendola per interpretare Sophia Loren da giovane nella fiction “La mia casa è piena di specchi” per la Rai, diretta da Vittorio Sindoni. Una cosa è certa al momento, Mrlene ha classe e charme, gusto nel vestire e può insegnare tanto alle noiose celebrità italiane. Sono certa che parleremo ancora di lei.

Annunci

14 Risposte

  1. semplice e raffinata al contrario di altre..

  2. io vorrei tanto sapere ke parte fa la bellucci in questo film..la prostituta??

  3. bella e semplice

  4. Concordo con te, cara Sonia..
    Oggi si vedono accostamenti che dovrebbero essere sinonimi di originalità ma che spesso sfiorano il pacchiano..
    Amo la semplicità classica di questa ragazza, tutt’altro che noiosa, e aspetto una sua mise più elegante!

    • Ha indossato uno splendido abito bianco Dolce&Gabbana per camminare sul tappeto rosso ed una collana di diamanti da fare mancare il fiato. Splendida anche in abito da sera.

  5. abbasso alla bellucci e viva a margareth spero ke nascerà un altro talento catanese! la nuova bellucci? ma smettiamolaa!!!!! basta ke si spoglia lei è contente come fa del resto in tutti i suoi film e in baaria. la prendono solo x quello ha ha!!

  6. w catania e w la sicilia! gli fa le scarpe a monica! lei sà recitare quella cioè la bellucci nel film fa vedere solo le tette e basta!! ma dico io ma ke la prendete a fare? ke ci sta a fare lei nel film più importante fatto in sicilia??

  7. davvero bellissima! ma personalmente avrei evitato i jeans….. ad una occasione come questa non li trovo proprio adatti.. o almeno li avrei abbinati ad una pochette perchè davvero con la maxi borsa sembra stia andando a fare shopping o ad un pranzo con le amiche!

  8. E’ davvero bellissima, un charme da togliere il fiato, la aoro

  9. Il fatto è che dipende tutto dal contesto, io reputo che il Festival di Venezia sia un evento mondano ma comunque sobrio e che richieda un certo tipo di eleganza. In un momento poi come l’arrivo al Lido, anch’io trovo appropriato un look di questo tipo, che risulta casual senza comunque perdere eleganza.
    Io trovo che non necessariamente la moda sia originalità (e comunque non tutti i contesti è appropriata) ma di sicuro DEVE significare personalità, e a me sembra che lei ce l’abbia e si vede dai dettagli. Anche le open toe di vernice sono Dolce&Gabbana?

    • Si credo proprio che lo siano

  10. A me sembra molto brutta come mise per la sua banalità.
    Le scarpe sono noiose. i jeans belli ma con la canottiera finta lingerie non ci becca per niente. la giacca è bella ma un nero su nero è abbastanza brutto, specialmente quando i toni di nero sono differenti. non ha saccato il colore e questo le conferisce un’aria abbastanza monotona efuori luogo vista la stagione. La borsa è molto bella ma troppo grossa per quel specifico momento.

    • L’arrivo al Lido è un momento tanto glamour quanto casual, c’è chi opta per una mise più ricercata e chi preferisce l’eleganza discreta, a mio parere ben più adatta. Quanto al nero, in questo caso non si tratta di differenti tonalità, ma di una diversità dei materiali/tessuti, compensata dall’accostamento del lucido (vedi gli inserti in satin della giacca che si legano con la canotta-lingerie e il lucido del tessuto richiamato dalla vernice delle scarpe). Se tutte le celebrità italiane fossero noiose come lei, sicuramente i nostri tappeti rossi sarebbero molto più raffinati e glam di quanto non lo siano adesso.

  11. Bellissima mise… soprattutto la giacca e la borsa!!!
    Non sapevo fosse siciliana, sai?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: