L’outlet delle borse di lusso su MyLuxury

In queste settimane ho discusso più volte con amici e colleghi della nuova frontiera del lusso: il noleggio di accessori, in particolare di borse, che come sapete sto testando. Mi cugino mi ha chiesto informazioni dettagliate e gli ho segnalato la pagina dedicata alle borse da uomo su MyLuxury.biz, un’amica mi chiedeva come mi stessi trovando con tanto discussa Nervefull ed abbiamo convenuto circa l’utilità di noleggiare una borsa per testarla, una lettrice di T&TC ha espresso il desiderio di voler noleggiare una borsa per la sua laurea, un’occasione importante che merita una degna borsa.

Ma la voglia di fare di MyLuxury non si esaurisce nell’ambito del noleggio, sul sito è infatti disponibile una sezione dedicata a borse di lusso in vendita, un vero e proprio outlet a prezzi esclusivi e vantaggiosi. Per chi poi volesse tenersi informati circa le novità in fatto di borse, il sito ha creato anche un Blog a tema, molto carino e interessante, che parlato anche del mio libro.

Autore: Sonia Grispo

Annunci

Merci monsieur Jean-Paul Gaultier

Ricordate il Concorso Jean Paul Gaultier? quello che, tramite una serie di indizi chiedeva di indovinare quela perosnaggio avrebbe preso parte al lancio della sua nuova fragranza? ecco con l’aiuto dei vostri suggerimenti, T&TC è stato uno dei pochi Blog in tutta Europa ad aver indovinato il misterioso uomo del video: Martin Solveig, il DJ francese autore del nuovo singolo One, 2, 3, Four.

Ebbene per premiare l’impegno in questa creativa campagna buzz, Jean paul Gaultier ha deciso di omaggiare i blogger con un kit fantastico: non poteva mancare la nuova fragranza  MA DAME ROSE’N’ROLL (frizzante e estiva) ed il latte corpo della stessa linea e per collegarsi direttamente al personaggio misterioso dei fantastici headphones mp3 con memoria di 1GB e tasti di comando incorporati, che permettono di ascoltare la propria musica senza fili e con un’eccellente qualità audio (alzando il volume al massimo si rischia di teletrasportarsi in una dimensione parallela).

Autore: Sonia Grispo

MyLuxury-biz: noleggiare una Neverfull Roses Louis Vuitton

Possedere per almeno un giorno la borsa dei propri sogni o una it bag, poter portare a spalla quella borsa vista in vetrin o addirittura solo sul web, indosso a celebrità d’oltreoceano, risponde a queste necessità il sito italiano MyLuxury.biz, che mette a disposizione una collezione di borse fra le più amate dalle donne, fra cui anche le limited edition più bramate e le novità di stagione.

Oggi un corriere ha suonato alla mia porta e mi ha consegnato un pacco tanto leggero quanto importante, una volta scartato vi ho trovato dentro una Neverfull Roses Louis Vuitton.Uno dei modelli più diffusi delle ultime collezioni della maison, un’edizione speciale ispirata all’artista americano Stephen Sprouse, riproduce infatti il motivo floreale disegnato da lui nel 2001. Il sito mi ha offerto la possibilità di raccontarvi in prima persona l’esperienza di una borsa a noleggio ed io ho intenzione spiegarvi cosa vuol dire noleggiare il lusso.

“Il vero lusso è cambiare” recita lo slogan del sito e bastano queste cinque parole per iniziare a comprendere meglio perchè noleggiare una borsa. Qualcuno potrebbe obiettare dicendo che il vero lusso è poter acquistare le borse che desideriamo, non fingere di possederle, ma se qualcuno che può permettersi di noleggiare a proprio piacere una borsa, solo per il gusto di portarla al braccio per qualche gorno, per togliersi lo sfizio di provarla o per testarla prima di acquistarne una propria, vuol dire che può concedersi dei lussi, lusis che fanno gola a milioni di donne. Il bello di MyLuxury.biz è che questi lussi pososno essere anche economici, grazie alle differenti fasce di prezzo. Tre differenti categorie che si distinguono in Easy-chic, Prestige e Exclusive, la prima comprende borse a noleggio a partire da 15, la seconda da 30 e l’ultima da 35, lussi tanto economici quanto irresistibili.

La procedura è semplice:

– Entrate sul sito, iscrivetevi, scegliete la borsa che volte noleggiare e la dirata del noleggio, subito comparirà il costo che dovrete sostenere;
– Non vi resta che effettuare il pagamento tramite carta di credito

Se doveste esitare in un qualsiasi passo, seppure siano semplici e veloci, potete sempre cliccare su “richiedi una chat” e chattare gratuitamente con uno dei responsabili del sito, che vi aiuteranno a chiarire qualsiasi dubbio abbiate. Dopo ciò non vi resta che aspettare la vostra borsa. La mia è arrivata 24 ore dopo la spedizione. ALl’interno della scatola trovare la borsa nella sua dustbag e una busta contenente la ricevuta, gli adesivi per chiuder eil pacco al momento della restituzione e le istruzioni che vi chiariranno come procedere. Tutto semplice. Dopo aver ricevuto la borsa riceverete anche una teleofnata dal sito che vi chiede conferma della ricezione e vi augura di godervi la vostra borsa.

Autore: Sonia Grispo

Herbal Essence stimola i cinque sensi

In Italia è arrivato da pochissimo, sul web ne abbiamo sentito parlare grazie alla sua testimonial, Mischa Barton e ora io ve ne parlo dopo averne testatao le qualità. Ho ricevuto a casa un pacco contenente decine di flaconi di questo nuovo shampoo sul quale non mi ero ancora documentata e prima di lasciarmi influenzare da qualsiasi recensione, ho deciso di testarlo sui miei capelli.

Il risultato è una morbidezza e lucentezza paragonabili a pochi altri shampoo che ho utilizzato, i flaconi hanno un design comodo e moderno e seppure una shamppo debba essere principalmente di qualità, assodato questo aspetto, Herbal Essence è anche belloo da vedere. Io ho provato quello al cocco (in genere non amo gli shampoo troppo profumati, ma questo è delicato e piacevole) al potere idratante e i risultati li ho visti già dal secondo shampoo. Visitando il sito web è possibile anche richiedere un campione gratuito, così da poter testar il prodotto prima di acquistarlo. Io vi consiglio di acquistarlo ad occhi chiusi.

Autore: Sonia Grispo

Skill Club: la community di giochi

Sempre più numerosi sono gli utenti di Internet che utilizzano la rete non solo per documentarsi, comunicare con amici e iscriversi ai nuovi network, ma anche e soprattutto per il divertimento. Che si tratti di adolescenti o uomini e donne mature, in pochi sanno resistere al fascino dei videogame. Lottomatica.it lo sa bene e per questo ha deciso di creare Skill Club, una nuova community di giochi nei quali le abilità dei singoli giocatori sono determinanti per proclamare il vincitore. Sono stata invitata a partecipare per testare il sito e da appassionata di videogiochi ne sono rimasta piacevolmente colpita: in ogni torneo solo l’abilità del giocatore consente di vincere contro gli altri partecipanti, i giochi Skill Club infatti sono strutturati in modo che ciascun giocatore possa gareggiare con concorrenti di pari abilità; questo permetterà di vincere anche se non si è il più bravo in assoluto.

Al contrario delle console da appartamento, Skill Club premia l’abilità dei concorrenti con premi in denaro, mettendo sempre alla prova le proprie abilità con giochi di strategia, d’abilità, di sport o di carte. E’ possibile creare il proprio avatar, gestire la propria bacheca e interagire con la community. Per giocare basta iscriversi e caricare sulla propria card, che è possibile acquistare nei punti autorizzati, con la somma scelta.

Autore: Sonia Grispo

Musica a portata di tasca con hi-bomb

Se state pensando ad un regalo che sia utile, bello e magari anche non banale, Hi-Fun è il marchio che può rispondere alle vostre esigenze, soddisfacendo le vostre aspettative. Qualche giorno fa ho ricevuto un pacco contenete i prodotti di questa grande azienda Italiana, che pian piano sta divenendo punto di riferimento per gli amanti della musica, della tecnologia e del design. Per chi ama portare con sè la musica ovunque vada, per chi sta prospettando una vacanza in barca, qualche giorno in campeggio o una settimana di relax in un villaggio turistico, hi-bomb è lo speaker adatto. Ha pressoché le dimensioni di una pallina da golf, per questo si presta ad essere portato in borsa o addirittura in tasca, è fornito di una pochette in tessuto per evitare di graffiarlo e la qualità audio è potente ed eccellente, grazie alla sua rivoluzionaria camera d’aria e all’alta qualità del suo altoparlante.

E’ possibile collegarlo al proprio iPod, lettore CD e lettore mp3 o, tramite la porta USB, al proprio computer. E’ disponibile nei coloir: nero, rosso e bianco. Per le sue qualità si è aggiudicato il premio Reddot. Sul sito Hi-Fun trovate l’elenco di tutti i punti vendita di tutte le città. Vi ricordo anche Hi-sleep, un morbidissimo cuscino ipercolorato che diffonde la playlist del vostro lettore mp3, che sia un iPod o no.

Autore: Sonia Grispo

Silk-épil Xpressive Wet & Dry: addio dolore, benvenute gambe lisce

L’universo femminile si divide in: quelle che non potrebbero mai fare a meno della ceretta e quelle che optano per crema depilatoria o rasoio. Io per ovvi motivi sono fautrice del primo sistema, più femminile, assicura un risultato più duraturo, lascia la pelle più luminosa ed evita sgradevoli imperfezioni. C’è però uno strumento che unisce queste due grandi fazioni ed è l’epilatore elettrico, grande invenzione che velocizza la depilazione, riduce i tempi d’attesa della ricrescita e dona, in molti casi, un risultato perfetto, paragonabile alla ceretta.

E’ il caso del nuovo, Silk-épil Xpressive Wet & Dry di Braun, che ho avuto il piacere di ricevere a casa qualche giorno fa. Gli ideatori hanno apportato notevoli modifiche e migliorie a questo intelligente strumento di bellezza: il design e moderno ed ergonomico, il colore è un incontro di tonalità estive, water, turchese e verde acqua, con impugnatura effetto glitter, dispone di testine intercambiabili e mascherine da adattare in base alle varie zone da trattare (corpo e viso), ma soprattutto un’utilissima luce incorporata che illumina le zone , così da non farsi sfuggire i più piccoli dettagli. Il mio giudizio? ottimo prodotto, reale diminuzione (praticamente annullamento) del dolore e estrema comodità grazie all’eliminazione dei fili.

La prima sostanziale innovazione consiste nella possibilità di utilizzarlo sotto l’acqua, naturale anestetico del corpo: studi condotti su un ampio numero di donne hanno infatti dimostrato che l’utilizzo dell’epilatore sotto l’acqua riduce drasticamente la sensazione del dolore e le irritazioni della pelle, tutto merito dei neuropeptidi rilasciati e alla vasodilatazione. Termini scientifici a parte, l’utilizzo di Silk-épil Xpressive Wet & Dry sotto l’acqua rende la depilazione semplice e veloce con un effetto liscio immediato. Inoltre nella confezione ho trovato delle particolari salviettine di Olay/Olaz da passare sulla parte da trattare prima della depilazione, per preparare la pelle 30 secondi prima della depilazione. Seconda grande innovazione è l’eliminazione dei fastidiosi fili. Basta infatti ricaricare per un’ora l’epilatore per poi poterlo utilizzare senza fili ovunque si voglia. In distribuzione già da In distribuzione da Aprile in una pochette bianco perla (che a mio avviso avrebbero potuto rendere più carina e protettiva, viene venduto al prezzo consigliato al pubblico di: € 129.90 per il modello Body System e € 139.90 per il modello Body & Face set. Maggiori info qui.

Autore: Sonia Grispo