Mary-Kate Olsen, splendida per Fashion Magazine

C’è poco da dire, fra le icone indiscusse degli ultimi anni c’è di certo pure lei Mary-Kate Olsen. Criticata per il suo regime alimentare, per l’aspetto scheletrico che l’ha resa irriconoscibile negli anni trascorsi e per lo scarso rispetto per l’universo animale dimostrato nella scelta di pellicce e pellami all’interno della collezione di moda lanciata con la sorella, oggi la gemella Olsen più famosa del duo sembra proprio voler sottolineare la sua intenzione a non lasciarsi offuscare dalle new entry nel mondo dello star system.

in foto: giacca Stella McCartney – top Derek Lam

La rivista canadese Fashion Magazine, nel numero di Marzo 2009, le ha dedicato la copertina ed una ricca intervista all’interno della quale l’attrice ha dichiarato:

“Amo i capi vintage, raccontano una storia e non m’importa se la gente pensa che ciò che indosso può sembrare folle, per me miò che è insopportabile e sentirmi uguale agli altri”.

In foto: cardigan Alexander Wang

E come darle torto? Mary-Kate lancia le mode, le reinventa, le sperimenta e poi le abbandona, in mano a chi non ha come lei lo stesso fiuto per le tendenze e, nella speranza che oltre al peso riprenda pure coscienza del valori e dei diritti degli animali, la Olsen rientra sicuramente fra i miei personaggi preferiti e fra le mie icone di stile indiscusse.

Autore: Sonia Grispo

Annunci

Matrioske customizzate per i 10 anni di Vogue Russia

Per festeggiare i 10 anni di Vogue Russia e per festeggiare l’evento numerosi stilisti hanno rivisitato, secondo il proprio gusto e stile, la tipica matrioska russa. Alcune realizzazioni fanno venire voglia do acquistarle ed esporle nel proprio salotto, vere e proprie opere d’arte che si ispirano alle passerelle di stagione. Scegliere la più bella non sarebbe affatto semplice.

Stella McCartney, Yves Saint Laurent y Versace.

Stella McCartney, Yves Saint Laurent e Versace
Prada, Oscar de la Renta e Emilio Pucci.
Prada, Oscar de la Renta e Emilio Pucci
Giorgio Armani, Giles e Gucci

 

Maison Martin Margiela, Marc Jacobs e Moschino
Maison Martin Margiela, Marc Jacobs e Moschino

 

Burberry, Dolce & Gabbana e Céline

Burberry, Dolce & Gabbana e Céline

Queste sono solo alcune, ma potendo sceglierne una, quale vorreste?
Autore: Sonia Grispo
[via]

IN: Fashion Rocks 2008

Le mise più belle che hanno attraversato il red carpet dei Fashion Rocks 2008

Rihanna in  Monique Lhuiller Fall 2008, molto elegante e femminile, continuo a non sopportare i suoi continui tagli di capelli, sempre più mascolini e con la fronte sempre troppo scoperta, per il resto…impeccabile, ne è passato di tempo da quando si presentava avvolta in carta di caramelle.

Charlize Theron indossava giacca blazer Rag & Bone Spring 2009 accompagnata da una splendida collana Dior (o statement necklace se preferite, ma di questo parleremo tra qualche post), qui lo spirito rock si Charlize si è manifestato in tutto il suo splendore.

Elisabeth Banks scelgie invece un minidress Stella McCartney’s Pre-Fall 2008 in stile dea dell’olimpo ed un make-up candido. Perfetta in tutto.

Autore: Sonia Grispo

e-shop: Net a Porter, Purple Total Look

Abito Stella McCartney, 1,075 dollari, borsa Chloè Saskia, 1,900 dollari e balleirne Tory Burch. Le ballerine Tory Burch restano sempre fra le mie preferite.

Autore: Sonia Grispo

Mary-Kate Olsen per Elle Magazine di Luglio

Mary-Kate Olsen posa per Elle Magazine di Luglio e si apre in un’intervista sul rapporto con sua sorella Ashley, sul suo stile, l’essere considerata una trendsetter e infine sull’essere sexy.

Mary-Kate in copertina indossa un abito di chiffon lucido Stella McCartney ed una cintura Azzedine Alaïa.

Negli scattiritrovo la mia gemella Olsen prefeirta, quella su cui avevo puntato e deov dire hce non mi ero poi così sbagliata.Adoro lo stile di Mary-Kate, certo ha passato il suo periodo buio (anche più che buio) ma creod si stia riprendendo e queste spelndide foto lo confermano. Vogliamo poi parlare del make-up?, vorrie avere anhce io un make-up artist capace di realizzare su di me degli smoky-eyes così.

Sull’essere sexy:
“I feel like I can be sexy when I want to be, I think all women are sexy. Some may feel it more than others. I personally think the women who are the most sexy are the women who are truly themselves, whatever that may be”.

E’ proprio vero, ogni donna è sexy, esistono smeplicemente donne che si sentono più o meno tali.

Autore: Sonia Grispo
[via]

IN: Lo stile di Kate Hudson

Kate Hudson rientra nella categoria delle celebrità apprezzate indistintamente da uomini, donne, giovani e anziani, questo grazie ad una bellezza semplice, all’assenza di gossip, niente foto scandalose, niente rilvelazioni scottanti e, soprattutto, uno stile che si distingue per eleganza e semplicità. Kate non ne sbaglia una, ecco qualche esempio: tre mise asoslutamente perfette fra cui è difficile scegliere.

 

Questi sono i vestiti indossati da Kate in tre differenti occasioni: Stella McCartney, Bally e Jean Paul Gaultier.

Se poteste indossarne una quale scegliereste?

Autore: Sonia Grispo
Fonte: Offtherack

Anita Briem veste Stella McCartney

Al party organizato da Stella McCartney, ho notato l’attrice Anita Briem (poco nota ancora sui Blog italiani) in uno splendido abito firmato proprio dalla stilista.

Che ne dite? Io do a questo vestito (e alla bellezza semplice e fresca dell’attrice) un bell’8, perchè l’eleganza ha diverse sfaccettature e questa è una di quelle che apprezzo particolarmente. Scollatura vistosa ma discreta al tempo stesso, effetto goffrato e capelli tirati in sù, semplicemente divina (l’abito richiama per l’appunto quello delle divinità olimpiche.

Autore : Sonia Grispo